venerdì 13 settembre 2013

Il topino steampunk. Maxistein

..L'ultimo post prima di andare al mare:) Sono fortunata di avere la seconda vacanza, questa volta con mia mamma e mio figlio:) Domani partiamo e torniamo tra 2 settimane! Percio' tra una valigia e l'altra ho trovato un po' di tempo per farvi vedere il mio topino steampunk finito! Per la tradizione e' accompagnato da una storia che spiega un po' la scena...(Il primo capitolo lo potete leggere qua)

Capitolo 2
 Maxistein

   Mentre la genialita’ di Carlus il Ricercatore era gia’ un fatto ben conosciuto e condiviso da tutti, i poteri
mentali di Maxistein ancora aspettavano il loro momento di gloria. Si’, era gia’ un topo famosissimo in
tutta Topuslandia – l’inventore della Elettricita’, del FrigOmimus, la Macchina Parlante ( il prototipo del
telefono) e tante altre cose molto utili. Si’, era un genio anche lui, ma per chiamarlo pubblicamente cosi’
la gente aspettava qualcosa di piu’, un’invenzione speciale da togliere il fiato! E questa invenzione stava
gia’ per nascere…

  
   Dal  RSAT (registro scientifico anagrafico di Topuslandia):

                              Regno:                         una casetta di metallo  
                              Classe:                          nobile, intellettuale
                              Ordine:                         nella testa ma non in casa
                              Famiglia:                     libero
                              Genere:                        ambizioso
                              Specie:                         topus sapiens
                              Sottospecie:               topus sapiens ingegnericus
                              Sottosottospecie:     Maxistein 
Maxistein viveva da solo in una piccola casetta al confine di Krompusfalia, lontano da tutti gli altri topini.
Quella casetta si riconosceva subito per il suo aspetto bizzarro – infatti l’esterno era coperto di metallo,
ruote dentate qua e la’, un barometro enorme sul tetto e un camino a forma di vite con dado e fil di
ferro arricciato intorno. Maxistein era ingegnere fino alla punta dei peli e dedicava tutti i suoi pensieri e
il suo tempo all’ adorato lavoro. Con ogni nuova idea si chiudeva dentro per intere settimane e solo dei
rumori strani che uscivano dal camino e dalle finestre, facevano capire che questo topino piccolo ma
estremamente pieno d’energia stava bene…  
 
… Anche questa volta Maxistein era completamente assorto dal lavoro e non lo si vedeva in giro gia’ da
tre mesi. Era seduto sulla vecchia scatola di strumenti con un martello in una mano e un tasto nell’altra.
Stava finendo il suo progetto piu’ importante, il progetto che poteva cambiare la sua vita.  Il COMPuTeR
– la
Creazione
Originale di
Maxistein
Potente
Ultra
Tecnologica ed
Extra
Rivoluzionaria.
Il topino era molto stanco ma felice. Ancora dieci martellate e il sogno sarebbe diventato realta’. Per un
istante gli occhi del topino si chiusero e apparve Lei, colei che tutti questi anni cercava di stupire e
conquistare…













     LEI...



Adesso potete vedere cosa sta facendo Maxistein con il suo martellino - la tastiera!:PPP
Buon fine settimana a tutti!
Baci
Anna

12 commenti:

  1. Анна!!!!! Я в шоке!!!!!! Ты мастер!!!! Ты в художественной школе не училась?? Ты так хорошо передаешь идею!!!!!!! Фантастика!!!!! я еще в шоке от платы, которая лежит на столе!!!!!!! А паяльник та какой!!!!!!!! так ты еще и писатель!!!!!!! Умничка!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Спасибо, Ксанечка! Мне очень приятно! А плата - это часть старого телефона!:)) все в дело! Гринпис!:)))

      Elimina
  2. Ciao Anna, what a fantastic scene, your little mouse and his steampunk machine and instruments are so tiny and perfect!! You are so talented!
    I wish you a good trip and a happy holiday :D!
    Un abbraccio, Ilona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilona!
      Thank you so much!! Inspired by your seaside treasures I'm just eager to find some tiny shells:)
      Baci
      Anna

      Elimina
  3. Ciao Anna ti auguro felici vacanze! il tuo lavoro terminato e' fantastico!!!!baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Susanna!!! Buona domenica a te!

      Elimina
  4. Сказка в сказке! Мне грустно, что я никогда не дорасту до такого совершенства! Пойду сяду в уголок и буду плакать!
    УУУУУУУУУУУУУУУУУУУ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Спасибо, Татьяна! Не надо плакать!!! Мне самой до совершенства еще расти и расти:))

      Elimina
  5. Dear Anna,
    Your Maxistein is a little genius and you are a very imaginative creator. Your steampunk scene is stunning. Happy vacation!
    Hugs, Drora

    RispondiElimina
  6. Dear Drora,
    Thank you very much!! I'm very pleased!
    Hugs
    Anna

    RispondiElimina
  7. Anna è meraviglioso! Non ha mai visto nulla di più piccolo, delicato e ricco di dettagli come questo topino.Bravissima,
    Un grande abbraccio,
    Mely

    RispondiElimina
  8. Ma è davvero stupendo! sono rimasta a bocca aperta! complimenti davvero e buone vacanze!
    baci Baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...